News'n'press

Unfamous: prima puntata

today8 Gennaio 2024

Sfondo

Al via da oggi il nostro contest per artisti emergenti Unfamous. Nel corso delle prossime settimane si terranno le fasi eliminatorie, con appuntamento ogni lunedì dalle 9,00 alle 10,00 durante il The Rock Show. Ogni volta si sfideranno  cinque band o solisti, che gli ascoltatori potranno votare sul canale Telegram o la community Whatsapp del format.

Chiunque voglia partecipare, trova QUI il regolamento del format.

Unfamous: le cinque band di lunedì 8 gennaio

Artificial Heaven: Band di Roma formata nel 2021 dalle ceneri dei Witches of Doom. Scrivono nella mail: Il sound del gruppo è un mix eterogeneo di gothic-rock con retrogusto epic che pesca a piene mani dalle grandi band degli anni ottanta (The Cult, Litfiba, Bauhaus, Sisters of Mercy, Fields of the Nephilim, Killing Joke, Iggy Pop) filtrando il tutto attraverso un viaggio negli ultimi trent’anni di musica rock dal quale emergono diversi elementi sonori che arricchiscono la proposta musicale.

I Club Dumas sono una band veronese già finalista di Sanremo Rock con un disco pubblicato ed uno in uscita nel 2024. Si sono formati nel 2013, età media 47 anni. Si ispirano a Afterhours, Marlene Kuntz, Subsonica, Pearl Jam, Radiohead, U2. Il brano con cui si sono iscritti ad Unfamous è uscito il 13/11 in occasione dell’anniversario dell’attentato al Bataclan, era stato scritto sull’onda emotiva di quell’avvenimento.

I Dead Men Tell No Tales sono una band di Roma attiva da fine 2021. Nascono come progetto studio di due sole teste, e sono cresciuti fino a trovare una formazione stabile di 5 elementi: voce, chitarra solista e ritmica, basso e batteria. Fanno un groove metal di ispirazione americana, ma con contaminazioni tipiche del nord Europa, in particolare della scuola di Göteborg. L’ispirazione proviene da varie influenze: Lamb of God, Gojira, The Black Dahlia Murder, Dark Tranquillity, Pantera, Judas Priest, KISS, Stone Sour, DOWN, Opeth.

 

Gli EKBEmotional Ketchup Burst, un trio toscano di musica indie / alternativa italiana.Il progetto nasce a Piombino a inizio 2017 come band esclusivamente strumentale per poi successivamente svilupparsi proponendo brani originali in lingua inglese. Durante il primo lockdown rilasciano il primo EP strumentale elettronico “Hyperuranion” con richiami alle produzioni di Brian Eno. Questo permette loro di essere notati anche oltreoceano e di collaborare con una band di San Diego, grazie alla quale hanno la possibilità di trasmettere i loro brani sulla radio 91x di San Diego. Successivamente, sotto la guida e la produzione di Emiliano Pasquinucci, il gruppo decide di lasciare le liriche in inglese e di abbracciare l’italiano, mettendosi subito a lavoro per proporre nuovi brani e sonorità. Le maggiori ispirazioni sono l’indie e l’alternativa italiana (Verdena, Ministri, Giorgio Canali, Afterhours, Gazebo Penguins), senza però scordarsi le atmosfere che hanno segnato le prime fasi della band come la psichedelia, lo stoner rock ed il post-rock (Queens of the Stone Age, Tool, Pink Floyd, God is An Astronaut).

 

I Disconfort, sono della provincia di Modena, Sassuolo e dintorni. Si definiscono i “Me First and the Gimme Gimmes” italiani, con tutte le dovute proporzioni ovviamente, però il genere è quello”. Come altri riferimenti Blink, Sum 41, Pennywise, Rancid, Green Day. Hanno aperto concerti dei Meganoidi, Punkreas, Shandon, Derozer. Dicono di avere nei loro live un abbigliamento “post Oktoberfest”. Hanno in repertorio molte cover che ripercorrono la musica italiana degli anni ’80/’90 (e non solo) in chiave punk/rock, ma hanno anche vari inediti che variano dal prendere in giro i “leoni da tastiera“, i “galli nel pollaio” e tutto ciò che rientra nella mediocrità a temi più seri, come la violenza sulle donne. Si sono iscritti ad Unfamous 2024 ovviamente con un brano inedito che si chiama “Cenere“.

 

Artificial Heaven, Club Dumas, Dead Men Tell No Tales, Emotional Ketchup e i Burst Disconfort potranno essere votati fino alle ore 9,00 di lunedì 15 gennaio sul canale Telegram e la community Whatsapp di The Rock Show.

Il podcast della puntata:

Marco Biondi & Emilio Pappagallo – Unfamous – Episodio 14 (08-01-24)

 

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%