News'n'press

System Of A Down, Serj Tankian: “Andare in tour non è più tra le mie priorità”

today13 Novembre 2023

Sfondo

Intervistato stavolta da Revolver, Serj Tankian dei System Of A Down ha spiegato l’assenza dal vivo del gruppo nonché i problemi fisici da lui stesso accusati dopo decenni di attività live che lo hanno visto protagonista, anche in solitaria, coi suoi tanti progetti. Fondata nel 2001 la Serjical Strike Records, ora parte del più ampio Universal Music Group, Tankian ha pubblicato nel 2021 l’ultimo, per ora, “Cinematique Series: Violent Viokins”: lavoro totalmente strumentale, dalla forte impronta elettronica.

 

System Of Down, Serj Tankian: “Andare in tour? Non è tra le mie priorità”

“I miei problemi alla schiena sono parecchio migliorati, e questo è positivo”, ha detto Serj Tankian dei System Of A Down intervistato nelle scorse ore da Revolver, “Ho altre questioni che potrebbero essere influenzate o meno dall’andare in tour. Dare un taglio all’attività live non è stata una decisione dettata solo dalla salute, ma una scelta legata anche allo stile di vita, basata sulla mia famiglia e sulla mia visione. Sono stato in tour per 20 anni o giù di lì, ovviamente non sempre e non ogni anno. Ti diverti, guadagni e rendi felici tante persone che amano la tua musica ma dopo averlo fatto per anni, non è più quella la mia priorità di vita”.

System Of A Down: Serj Tankian esce a maggio con l’autobiografia “Down With The System”

Disponibile dal 14 maggio per il gruppo editoriale francese Hachette, è in uscita prima dell’estate “Down With The System”: autobiografia scritta dal cantante dei System Of A Down, Serj Tankian, incentrata sulle influenze del musicista, la sua gioventù, la sua storia famigliare e sul successo raccolto da questi, in band, a cavallo tra gli anni novanta e duemila. Preordinabile in esclusiva su Amazon già ora, “Down With The System” è acquistabile al costo di 13,99 dollari – solo in lingua inglese – in formato Kindle.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%