News'n'press

Smashing Pumpkins: terminate le registrazioni del seguito di “Mellon Collie And The Infinite Sadness” e “Machina”.

today27 Aprile 2022

Sfondo

Come anticipato negli scorsi mesi dal cantante e chitarrista Billy Corgan, gli Smashing Pumpkins hanno completato i lavori in studio del loro nuovo album, seguito di “Mellon Collie And The Infinite Sadness” e “Machina”, usciti nel 1995, il primo, e nel 2000, il secondo. A renderlo noto il chitarrista Jeff Schroeder, intervistato da Audio Ink Radio: “Sarà composto da un totale di 33 canzoni”, ha detto, “Lo pubblicheremo quest’anno, mentre alcuni annunci importanti arriveranno presto”.

A luglio, sempre Schroeder aveva rivelato come la band avesse completato metà dei brani contenuti all’interno dello stesso disco. “E’ il terzo di una trilogia”, disse, “Una altro concept. Ci abbiamo lavorato per tanto tempo, praticamente tutto l’anno. Ora siamo nel bel mezzo delle registrazioni”. Il lavoro, il dodicesimo in carriera per gli Smashing Pumpkins, sarà inoltre il terzo dal rientro in formazione degli ex Jimmy Chamberlin e James Iha. Nel 2020 la formazione americana ha pubblicato l’ultimo, finora, “Cyr”: prodotto per la prima volta dal già citato Corgan.

 

Scritto da: RadioRock FM106.6

Articolo precedente

News'n'press

Sting: “I Rolling Stones e gli AC/DC fanno sempre la stessa musica. Le band sono una cosa per adolescenti”.

Intervistato da Mojo, Sting ha ripercorso i suoi anni da solista parlando anche dell'esperienza avuta, a più riprese, con i Police coi quali giunse al successo sul finire dei settanta. "Non credo un uomo adulto possa far parte di una band", ha detto, "E' una cosa per adolescenti. Chi vuole prendere parte ad una cosa per teenager arrivato alla soglia dei settanta? E' una situazione che non ti permette di […]

today26 Aprile 2022

0%