News'n'press

Slipknot, Corey Taylor: “‘St. Anger’ dei Metallica è un disco sottovalutato pieno di belle canzoni”

today28 Agosto 2023

Sfondo

Intervistato la scorsa settimana da Revolver, il frontman di Slipknot e Stone SourCorey Taylor – ha così parlato dell’album “St. Anger”, pubblicato dai Metallica nel 2003 e da allora oggetto di critiche dai fan, e non, del gruppo americano. Nel corso della stessa chiacchierata, Taylor ha rivelato di avere imparato ad apprezzare nel tempo il disco in questione, aiutato dal compagno di band Josh Rand.

Corey Taylor parla di “St. Anger” dei Metallica

“Quando uscì ero uno stronzo alcolizzato incazzoso”, dice Corey Taylor intervistato da Revolver, “Quando l’ho sentito la prima volta il mix mi ha lasciato parecchio perplesso e non riuscivo a prestare attenzione alle canzoni. Josh Rand, che è un grande fan dei Metallica, acquistò la deluxe edition che contiene il DVD in cui loro suonano per intero l’album in studio. Guardandolo, ho avuto modo di comprenderne meglio le canzoni. Non che me ne stessi lì incollato ad ascoltare. Ho potuto però sentire cosa stessero facendo nel dettaglio e questo mi ha fatto subito apprezzare di più il tutto. Ora, quando mi capita di riascoltarlo penso che gran parte dei brani in esso contenuti siano di buon livello, e siano presenti diversi groove parecchio sottovalutati. Voglio dire: la title track è un cazzo di calcio sù per il culo, no?”.

“CMF2”: il nuovo album di Corey Taylor

Il cantante, voce degli Slipknot e degli Stone Sour, ha annunciato nelle scorse settimane l’uscita, il 15 settembre, del suo secondo disco solista “CMF2”: anticipato dai singoli e video, finora estratti, “Beyond”, “Post Traumatic Blues” e “Talk Sick”. Disponibile per Decibel Cooper /BMG, l’album segue di tre anni il precedente “CMFT”: “Era un po’ il mio punto di partenza”, dice Taylor presentando il suo prossimo lavoro, “Questo disco è invece la direzione che stiamo prendendo”. Prodotto da Jay Ruston, conterrà tredici tracce.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%