News'n'press

Pink Floyd: Roger Waters pubblica la demo di “Under The Rubble”, brano dedicato al conflitto israelo-palestinese

today2 Gennaio 2024 2

Sfondo

Da sempre attento al tema, Roger Waters ha pubblicato in queste ore la demo, inedita, del brano “Under The Rubble”: pezzo ispirato al conflitto israelo-palestinese, sul quale l’ex Pink Floyd non ha mai mancato nel corso degli anni di esprimersi, suscitando spesso anche polemiche. Con una durata totale di poco superiore al minuto e mezzo, la canzone viene condivisa da Waters sotto forma di provino mancando, ancora, degli arrangiamenti definitivi.

Pink Floyd: Roger Waters pubblica la demo di “Under The Rubble”, brano dedicato al conflitto israelo-palestinese

Dal titolo “Under The Rubble”, è online in versione demo, su YouTube, il brano composto da Roger Waters ispirato al sempre attuale conflitto israelo-palestinese. L’ex bassista e cantante dei Pink Floyd – membro tra le altre cose della BDS (Boycott, Divestment and Sanctions), organizzazione no-profit filo-palestinese che propone boicottaggi, disinvestimenti e sanzioni contro Israele – ha scritto la canzone dalla prospettiva di un bambino di Gaza che, terrorizzato, tenta di invocare l’aiuto dei propri genitori. Da sempre attivo sul tema, il musicista non ha mai mancato di esprimere nel corso degli anni la propria opinione sul già citato conflitto, vedendo anche cancellati, per questo, alcuni dei suoi concerti.

Roger Waters insulta i fan presenti al Palladium di Londra

Dopo avere suonato due canzoni, Roger Waters ha sorpreso il pubblico presente lo scorso ottobre al Palladium, a Londra, sedendosi dietro una scrivania e iniziando a leggere alcuni passi della sua autobiografia tuttora inedita. Più volte interrotto dal brusìo e dai fischi dei presenti, l’ex Pink Floyd ha reagito inveendo contro i presenti e lasciandosi scappare un inequivocabile “Fuck off!”. Secondo Nei McCormik del Telegraph, che ha assistito a uno dei due eventi in programma nella capitale inglese, il comportamento di Waters sarebbe stato paragonabile a “quello di un preside spaventoso che urla a ragazzi indisciplinati durante l’assemblea”. 

 

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%