News'n'press

Pink Floyd: pubblicano a sorpresa la nuova “Hey Hey Rise Up”!

today7 Aprile 2022 1

Sfondo

Di nuovo insieme, a sostegno dell’Ucraina, i Pink Floyd renderanno disponibile dalla mezzanotte di domani, 8 aprile, la nuova “Hey Hey Rise Up”: brano scritto e registrato da David Gilmour e Nick Mason in collaborazione con il bassista Guy Pratt, il tastierista Nitin Sawhney e il cantante Andriy Khlyvnyuk (Boombox). Registrato lo scorso 30 marzo, il pezzo viene così descritto dallo stesso Gilmour: “Vogliamo raccogliere per beneficenza e tenere alto il morale”, spiega, “Vogliamo mostrare il nostro supporto e dimostrare come gran parte del mondo pensi sia totalmente sbagliato invadere un paese democratico indipendente”.

Il titolo del brano – il primo inedito dei Pink Floyd da “The Division Bell”, del 1994 – riprende l’ultimo verso della canzone folk ucraina “Oh, The Red  Viburnum In The Meadow”: oggetto di un video su Instagram con protagonista negli scorsi giorni lo stesso Khlyvnyuk mentre cantava il pezzo in Sofiyskaya Square, a Kiev.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%