News'n'press

Pearl Jam: il nuovo album è ‘Dark Matter’. Eddie Vedder: “E’ il nostro migliore”

today8 Febbraio 2024

Sfondo

A due settimane dall’ascolto in anteprima offerto dal gruppo alla stampa specializzata, emergono nuovi dettagli sul prossimo disco in studio dei Pearl Jam, “Dark Matter”, di cui oltre all’intestazione emergono ora anche i titoli di alcuni dei brani in esso contenuti: “Upper Hand”, “Running”, “React/Respond”, “Something Special”, “Wreckage”, “Waiting For Stevie”, “Setting Sun” e “Scared Of Fear”. Composto da un totale di undici pezzi, il disco è stato prodotto da Andrew Watt: già al lavoro, nel recente passato, con Ozzy Osbourne, Iggy Pop, Rolling Stones e non meno proprio con il leader della formazione di Seattle, Eddie Vedder, per l’ultimo “Earthling”.

Pearl Jam: il nuovo album è ‘Dark Matter’. Eddie Vedder: “E’ il nostro migliore”

Stando a quanto raccolto da Spin! durante l’ascolto in anteprima del nuovo album dei Pearl Jam, andato in scena lo scorso 31 gennaio al Troubadour di Los Angeles, il prossimo disco in studio della band di Seattle dovrebbe chiamarsi “Dark Matter” e vedere al proprio interno, title track compresa, un totale di undici canzoni. Tra queste, alcuni dei titoli raccolti sarebbero: “Upper Hand”, “Running”, “React/Respond”, “Something Special”, “Wreckage”, “Waiting For Stevie”, “Setting Sun” e “Scared Of Fear”. Prodotto da Andrew Watt, al lavoro recentemente anche sull’ultimo “Earthling” (2022) di Eddie Vedder, il successore di “Gigaton” (2020) dovrebbe veder luce prima dell’estate caratterizzato da un sound decisamente più cupo del precedente: descritto come molto vicino a quello dei Soundgarden del già batterista di questi, Matt Cameron, membro in passato anche dei Temple Of The Dog. “Ci abbiamo lavorato come una band che fa questo da più di 30 anni”, ha detto ai presenti Vedder, “Ci siamo detti: facciamolo ancora. Questo è il nostro lavoro migliore. Non è un’iperbole”. Prontamente rimossi, una serie di video contenenti registrazioni realizzate da alcuni fan del gruppo, all’evento, erano comparsi su YouTube negli scorsi giorni.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%