News'n'press

Pearl Jam, Andrew Watt: ‘Sono la più grande live band al mondo. Salgono su quel c***o di palco e spaccano’

today22 Aprile 2024

Sfondo

Intervistato da Rolling Stone, Andrew Watt ha parlato del suo rapporto con i Pearl Jam, dei quali ha prodotto il nuovo “Dark Matter” dato alle stampe venerdì scorso, 19 aprile, a quattro anni dal precedente “Gigaton” (2020). Nel corso della stessa chiacchierata, Watt ha inoltre raccontato del proprio incontro prima con Eddie Vedder e poi con gli altri membri della storica formazione di Seatte di cui è fan da tempi non sospetti.

Pearl Jam, Andrew Watt: ‘Sono la più grande live band al mondo. Salgono su quel c***o di palco e spaccano’

“Amico, Eddie Vedder si presenta al locale alle due del pomeriggio del giorno dello spettacolo, a volte anche prima, e passa in rassegna ogni singola canzone che hanno suonato in quel posto o in quella città”, ha rivelato il produttore Andrew Watt parlando dei Pearl Jam dei quali ha prodotto l’ultimo “Dark Matter”, uscito venerdì, “Nessuno lavora sodo come lui alle scalette per assicurarsi che i fan sentano qualcosa di speciale. Ci lavora tantissimo e la band è pronta a tutto. Fanno canzoni che non suonano e non riascoltano da dieci anni. Entrano in sala prove e le studiano. Non temono nulla, amico. Salgono su quel c***o di palco e spaccano”.

Pearl Jam: fuori l’inedito ‘Wreckage’ dal nuovo album ‘Dark Matter’

Dopo “Dark Matter” e “Running”, i Pearl Jam hanno condiviso un terzo estratto dal loro dodicesimo lavoro in studio (“Dark Matter”) pubblicando singolo, e visualizer video, dell’inedita “Wreckage”. Il disco, dato alle stampe venerdì scorso 19 aprile, segue di quattro anni il precedente “Gigaton”: pubblicato nel 2020, in piena pandemia di Covid-19. Composto da un totale di undici tracce, l’album è stato prodotto da Andrew Watt: al lavoro nel recente passato, con Ozzy Osbourne, Iggy Pop, Rolling Stones e il cantante e chitarrista della formazione americana, Eddie Vedder per l’ultimo “Earthling”.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%