News'n'press

Paul Weller (ex Jam, Style Council): “Robert Smith dei Cure è un c***o di ciccione. Ci lavorerei solo per prenderlo a schiaffi”.

today16 Novembre 2022

Sfondo

Intervistato da Record Collector, Paul Weller – cantante e chitarrista leader, in passato, di Jam e Style Council – ha detto la sua su Robert Smith dei Cure senza alcun freno né apparentemente motivo, scegliendo di andarci giù pesante. “I Cure non riesco proprio a sopportarli”, ha detto tra le altre cose, “Loro e quel c***o di ciccione. E’ una persona spregevole”, ha continuato, “Ci lavorerei solo per prenderlo a schiaffi”.

A rispondere lui non Smith bensì un altro membro della storica formazione inglese, il pianista e tastierista Roger O’Donnell: “Ho sempre pensato, come diceva Spike Gilligan, che la gente che vive in case di vetro dovrebbe tirare giù le tende prima di togliersi i pantaloni. Mr. Weller?”. Il tweet, pubblicato, è stato poi rimosso. In passato i due gruppi erano stati scoperti dallo stesso talent scout, Chris Parry, che fece firmare i Jam con Polydor e i Cure con Fiction Records, i quali condivideranno poi lo stesso studio, e il palco, in più di un’occasione.

Scritto da: RadioRock FM106.6

Articolo precedente

News'n'press

Le novità in “heavy rotation” dall’11 novembre

Dall'11 novembre nell’alta rotazione di Radio Rock entrano i seguenti brani:   Must Have Been New dei dEUS. La band belga, all'indomani dall'annuncio della pubblicazione del nuovo album How To Replace It - in uscita il prossimo 17 febbraio -, ha estratto il primo singolo: una vera e propria osmosi tra rock di retroguardia e country desertico. https://www.youtube.com/watch?v=SUCUO5k0MLg   Prism Of Doubt, singolo dell'album di Jerry Cantrell Brighten. Il chitarrista e cantante degli Alice […]

today14 Novembre 2022

0%