News'n'press

Ozzy Osbourne: “Voglio provare il Tai Chi”

today4 Ottobre 2023

Sfondo

Nel corso dell’ultima puntata del podcast “The Osbournes”, Ozzy Osbourne ha rivelato di voler provare a breve il Tai Chi per migliorare la propria salute. Il già frontman dei Black Sabbath, uscito a settembre dello scorso anno con l’ultimo, finora, “Patient Number 9”, è infatti reduce da un intervento alla schiena dopo gli infortuni che, negli ultimi tempi, hanno portato il cantante al momentaneo ritiro dalle scene e all’annullamento della sua partecipazione all’atteso “Power Trip Festival” in programma questa settimana.

Ozzy Osbourne: “Voglio provare il Tai Chi”

“E’ buono per l’equilibrio, è una nuova avventura”, così Ozzy Osbourne ha commentato durante l’ultima puntata del podcast “The Osbournes” la sua volontà di mettersi alla prova, a breve, con il Tai Chi. “Voglio tornare. Sono aperto a qualsiasi possibilità”. Uscito a settembre del 2022 con l’ultimo “Patient Number 9” – prodotto come il precedente “Ordinary Man” da Andrew Watt – Osbourne ha rivelato due anni fa di essere affetto dal morbo di Parkinson, oltre agli acciacchi derivanti dalla brutta caduta subìta nel 2019 e l’incidente quasi mortale in quad risalente invece al 2003. Lo scorso luglio l’ex frontman dei Black Sabbath aveva per gli stessi motivi annullato la propria partecipazione all’atteso “Power Trip Festival”, spiegando di essere stato troppo ottimista nell’accettare l’invito a prender parte alla manifestazione.

Ozzy Osbourne: “Voglio registrare un nuovo album il prossimo anno e tornare a suonare dal vivo”

“Ho portato a termine tutti gli interventi a cui mi dovevo sottoporre, grazie a Dio”, ha detto Ozzy Osbourne intercettato stavolta da Metal Hammer, “Mi sento bene, perché la cosa si andava trascinando. Credevo che sarei riuscito a rimettermi in piedi già mesi fa, semplicemente non riuscivo ad abituarmi a questo modo di vivere […] Ho fatto due dischi di recente ma voglio realizzarne un altro e tornare dal vivo. Cominceremo a registrare nei primi mesi del 2024″. 

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%