News'n'press

Ozzy Osbourne: “Per colpa degli acidi una volta ho parlato con un cavallo per un’ora e, alla fine, mi ha mandato a f*****o!”.

today26 Agosto 2022 3

Sfondo

In uscita il 9 settembre col nuovo “Patient Number 9”, Ozzy Osbourne è protagonista indiretto in queste ore di un curioso aneddoto riportato dal Daily Star: quotidiano britannico, fondato nel 1978. L’episodio – conferma il cantante – ha avuto luogo all’epoca della sua militanza nei Black Sabbath, durante i primi anni di vita dello storico gruppo inglese non più attivo dal 2016: “A quei tempi la gente si preoccupava sempre di allungare i drink di ognuno con l’acido, e a me non è che dispiacesse più di tanto”, dice, “Ingoiavo una gran quantità di pasticche in un solo colpo”.

“Ho smesso quando tornammo in Gran Bretagna”, prosegue, “Avevo preso dieci pasticche di acido e me n’ero andato a passeggiare in un campo. E’ finita che sono andato a parlare con un cavallo per tipo un’ora. Alla fine il cavallo si è girato e mi ha detto di andarmene a fanculo. Quello per me è stato abbastanza”. A confermare il curioso episodio l’ex compagno di band di Ozzy Osbourne, il bassista Geezer Butler: “Eravamo in California e alloggiavamo a casa di questa tipa, che aveva una grande abitazione sulla spiaggia. Ad un certo punto ci dà questa cosa, psilocibina. Non l’avevo mai sentita nominare e non sapevo fosse un acido. L’ho presa e basta. Ozzy è andato a nuotare nell’oceano, o meglio così credeva: era ancora in spiaggia”.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%