News'n'press

Nirvana: Spencer Elden, il bambino della copertina di “Nevermind”, fa causa alla band per “pedopornografia”.

today12 Settembre 2021

Sfondo

A 30 anni, quasi, dalla release originale di “Nevermind”, Spencer Elden – all’epoca 4 mesi – fa causa ai Nirvana per “pedopornografia” lamentando, nello specifico, lo sfruttamento illecito della sua immagine puntando il dito oltre che contro il gruppo un tempo capitanato da Kurt Cobain anche contro la Geffen Records ed il fotografo, autore del celebre scatto, Kirk Weddle.

Nel 2008, Elden, intervistato da NPR aveva invece ricordato con entusiasmo la sua presenza sulla cover del disco: “E’ molto fico.”, aveva detto, “Sono un ragazzo normale che cerca di vivere le cose al meglio che può.”. Non bastasse, nel 2001, nel 2011 e nel 2016, in occasione del decimo, ventesimo e venticinquesimo anniversario dalla pubblicazione di “Nevermind”, Elden si era fatto ritrarre nuovamente nella famosa piscina.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%