News'n'press

Megadeth, Dave Mustaine: “Ho comprato casa in Italia”

today28 Agosto 2023

Sfondo

In concerto ieri sera qui in Italia, coi suoi Megadeth – tra le band headliner dell’edizione 2023 dell’AMA Music Festival in scena a Romano D’Ezzelino, in provincia di Vicenza – Dave Mustaine ha dichiarato dal palco il proprio amore per il nostro paese, rendendosi anche protagonista di un’inaspettata rivelazione.

Dave Mustaine: “Ho comprato casa in Italia”

Cantante e chitarrista nonché unico membro sempre presente in formazione dei Megadeth, Dave Mustaine – 62 anni il prossimo 13 settembre – ha rivelato di avere preso casa in Italia, due settimane fa, aggiungendo anche di essere intenzionato a trasferirsi nel nostro paese mantenendo però la propria residenza negli Stati Uniti. “Se qualcuno dovesse vedermi girare con questi capelli arancioni, non si stupisca”, ha detto ieri sera dal palco dell’Ama Music Festival, “Perché sì, sono proprio io!”. Non è al momento noto dove, nel nostro paese, il musicista abbia scelto di andare a vivere, anche se i recenti viaggi della figlia Electra farebbero pensare alle Marche.

Megadeth: “I Metallica ci hanno impedito di avere successo”

Intervistato a giugno da “My Planet Rocks”, sempre Mustaine aveva puntato il dito contro i Metallica prendendosela con James Hetfield e compagni dicendo: “Non sono riuscito ad ascoltare le loro canzoni per un bel po’”, aveva rivelato, “Non è un segreto. Lo sanno tutti: i Metallica hanno fatto di tutto per di non farci arrivare al successo, cercando di schiacciarci”. In formazione dal 1981 al 1983, e poi sostituito da Kirk Hammett, Mustaine fu allontanato dal gruppo per una serie di incomprensioni proprio col già citato Hetfield fondando prima i Fallen Angels e, subito dopo, i Megadeth coi quali ha pubblicato nel 1985 il primo album “Killing Is My Business… And Business Is Good”. “Tutto ciò che ricordo è che volevo sangue. Il loro”, disse tempo dopo parlando di quel periodo, “Volevo essere più veloce e più pesante”.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%