News'n'press

Marco Biondi ed Emilio Pappagallo: “Unfamous”

today29 Maggio 2023 1

Sfondo

Oggi festeggiamo quasi un anno di Marco a Radio Rock: la prima puntata insieme ad Emilio, infatti, risale  lunedì 30 maggio 2022.

Con l’occasione inauguriamo la rubrica Unfamous, dedicandola – come avverà ogni ultimo lunedì del mese – a brani di band emergenti, o presunte tali, che ci hanno scritto all’indirizzo marcobiondi@radiorock.it. Quindi niente brani superfamosi di band strafamose, ma brani selezionati dall’underground del Rock prodotto e suonato in Italia, sia in lingua italiana che in lingua inglese, secondo il concetto della nostra Radio Rock Italia.

Segnalateci quindi le vostre band, la vostra musica e se avete visto o ascoltato una nuova band particolarmente interessante, mandateci il link di un brano e ne faremo ascoltare un frame.

La cosa curiosa che risulta dal materiale arrivato, è che non c’è età per fare musica. É vero che ci sono molte band formate da ragazzi giovani, spesso giovanissimi che frequentano le scuole di musica – che sono un bacino fondamentale per la formazione di band o per l’approccio all’attività artistica – ma è anche vero che ci sono molte band formate da quarantenni e anche cinquantenni. Professionisti che hanno un loro lavoro ma che mantengono una forte passione per la musica. Ci sono avvocati, commercialisti, imprenditori che oltre al lavoro, sfogano la loro creatività in un progetto discografico o nell’attività live.

Ecco gli artisti selezionati per la puntata di oggi:

David Nathan all’anagrafe è David Filippi, artista solista di Verona, cantante, compositore e chitarrista di 26 anni. Ha iniziato a suonare la chitarra a 9 anni e a studiare canto e produizone a 19 anni. Oggi David Nathan è diventata una band di 4 elementi.

Dichiarano di ispirarsi a Sam Fender, Foo Fighters, Bring Me The Horizon, Nothing But Thieves. Hanno pubblicato un album nel 2020 autoprodotto e intitolato TwentyTwo e hanno pubblicato da poco un nuovo singolo chiamato Torn. Trovate tutto sui loro profili Spotify e Youtube e nei digital store.

I Miners Band vengono dalla provincia di Viterbo, le loro influenze vanno dall’Hard Rock all’Heavy Metal, hanno pubblicato un EP nel 2019, fra poco uscirà il loro secondo EP.

Gli Hati & Skoll sono composti da 5 componenti ed arrivano da Livorno, questa formazione è stabile dal 2022, età media 40 anni. Si ispirano a Slayer, Iron Maiden, Korn, Slipknot, ma da quando è arrivata una voce femminile anche a Lacuna Coil, Evanescence, Guano Apes.

Second:Scene: band di Roma di 5 elementi, età media 45/50 anni (eterni emergenti), si ispirano a Genesis, Radiohead, Marillion, Puink Floyd, Nick Cave.

Desma: band di Brescia di 5 elementi, hanno vinto un contest che ha loro permesso di suonare in apertura a Iggy Pop. Hanno appena pubblicato un nuovo singolo che si chiama Controllo Remoto. Ci hanno scritto dopo aver visto un post su Instagram.

The Rednecks: band di Roma, 1 album autoprodotto pubblicato nel 2022, intitolato All Boom, lo trovate sul loro profilo Spotify. Età dai 47 ai 19 anni!! Un mix generazionale incredibile! La band esiste con questo nome dal 2019. Le loro influenze vanno dai Led Zeppelin al Grunge, dal Funk all’Hard Rock più classico. Stanno componendo e registrando nuovi brani per un nuovo album.

Rockardìa: band Casalpusterlengo, Lodi, nata nel 2011.

Red Sunset Riverside: band di Vicenza nata nel 2016.

 

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%