News'n'press

Måneskin: trionfano agli American Music Awards con “Beggin'”!

today21 Novembre 2022

Sfondo

In attesa di uscire, a gennaio, col nuovo album “RUSH!”, i Måneskin hanno trionfato nella notte agli American Music Awards col brano “Beggin'”: cover dell’originale di Frankie Valli, pubblicata originariamente nel 1967. Per l’occasione, Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi ed Ethan Torchio hanno optato per uno speciale outfit presentandosi sul palco, a ritirare il premio, in reggicalze.

Nelle scorse settimane la band aveva parlato del suo prossimo disco in studio, in uscita tra poco più di un mese, il 20 gennaio 2023, rivelando di essersi ispirato non poco, per la realizzazione dello stesso, ad alcuni lavori dei Radiohead. “Abbiamo ascoltato tanto la band di Thom Yorke”, aveva ammesso la bassista Victoria De Angelis intervistata dal New Musical Express, “In particolar modo per i brani in cui usano, tanto, le pedaliere”. Le aveva fatto eco il cantante Damiano David: “Il pubblico ha capito quella che è l’estetica del gruppo, ora dobbiamo far conoscere loro la polpa”.

Scritto da: RadioRock FM106.6

Articolo precedente

News'n'press

Paul Weller (ex Jam, Style Council): “Robert Smith dei Cure è un c***o di ciccione. Ci lavorerei solo per prenderlo a schiaffi”.

Intervistato da Record Collector, Paul Weller - cantante e chitarrista leader, in passato, di Jam e Style Council - ha detto la sua su Robert Smith dei Cure senza alcun freno né apparentemente motivo, scegliendo di andarci giù pesante. "I Cure non riesco proprio a sopportarli", ha detto tra le altre cose, "Loro e quel c***o di ciccione. E' una persona spregevole", ha continuato, "Ci lavorerei solo per prenderlo a […]

today16 Novembre 2022

0%