News'n'press

Liam Gallagher: “Gli Oasis pisciano in testa ai Beatles, loro non hanno mai suonato a Knebworth“.

today26 Maggio 2022

Sfondo

Da sempre tifoso del Manchester City, Liam Gallagher si è reso protagonista di un acceso dibattito via Twitter con James Carragher: ex calciatore del Liverpool, ora commentatore. A seguito della vittoria della Premier League ottenuta dalla sua squadra all’ultima giornata, con un solo punto di vantaggio contro i Reds, l’ex Oasis ha così scritto rivolgendosi proprio all’attuale opinionista di Sky Sport: “Che ne dici Carra, testa di cazzo?”. Non si è fatta attendere la replica: “Dico a voi che non vincerete mai la Champions League, e che a confronto coi Beatles gli Oasis sono merda”. In finale, la bomba: “Gli Oasis pisciano in testa ai Beatles”, scrive Gallagher, “Loro hanno mai suonato a Knebworth?”.

Il cantautore, una delle figure più note della musica degli ultimi trent’anni, uscirà questo venerdì 27 maggio col nuovo “C’mon You Know”: terzo disco da solista, dal quale sono stati estratti in queste settimane i singoli “Everything’s Electric”, “C’mon You Know” e “Better Days”. Annunciato a ottobre dello scorso anno, l’album è nato durante il primo lockdown inglese: “Quando scoppiò la pandemia avevo appena terminato il mio ultimo tour”, ha detto Gallagher, “A quel punto ero felice di prendermi del tempo, capisci? Durante la quarantena è stato bello rilassarsi”, ha aggiunto, “Quando siamo usciti dalla seconda, ero un po’ annoiato. Così un pomeriggio sono entrato in studio e ho cominciato a giocare un po’ con le canzoni”.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%