News'n'press

Led Zeppelin: Robert Plant in Italia a ottobre per undici concerti

today2 Febbraio 2024 1

Sfondo

Concluso trionfalmente l’ultimo tour estivo, l’ex frontman dei Led Zeppelin, Robert Plant, annuncia il proprio ritorno nel nostro paese per un totale di undici concerti italiani tutti in programma a ottobre assieme a Suzi Dan del progetto Saving Grace. In partenza l’8 dello stesso mese, la serie di show avrà luogo a Bari, Napoli, Roma, Firenze, Bologna, Torino, Como, Bolzano, Padova, Trieste e Brescia: biglietti in prevendita presso i circuiti autorizzati Ticketone, a partire dalle ore 11:00 di lunedì prossimo 5 febbraio.

Led Zeppelin: Robert Plant in Italia a ottobre per undici concerti

In tour un’ultima volta la scorsa estate, il già frontman dei Led Zeppelin, Robert Plant, annuncia il proprio ritorno in Italia, a ottobre, per undici concerti in programma dall’8 al 23 dello stesso mese a Bari (08/10, Opera House Teatro Petruzzelli), Napoli (09/10, Teatro Augusteo), Roma (11/10, Auditorium Parco della Musica “Ennio Morricone”), Firenze (12/10, Teatro Verdi ORE), Bologna (14/10, Teatro EuropAditorium), Torino (15/10, OGR), Como (17/10, Teatro Sociale), Bolzano (18/10, Palasport), Padova (20/10, Gran Teatro Geox), Trieste (21/10, Teatro Rossetti), Brescia (23/10, Gran Teatro Morato). Biglietti in prevendita generale dalle ore 11:00 di lunedì prossimo, 5 febbraio, presso i circuiti autorizzati Ticketone.

Led Zeppelin, Robert Plant: “Sciogliere il gruppo fu la scelta giusta”

“Devi continuare a evolverti”, aveva detto Robert Plant intervistato da Irish Examiner a novembre dello scorso anno parlando dello scioglimento, avvenuto nel 1980 a seguito della scomparsa, quell’anno, del compianto batterista John Bonham, dei Led Zeppellin, “Probabilmente per tutti, e per tutto quello che era successo, è stata la scelta giusta. Era giusta per me. Credo che Jimmy e John Paul volessero in un primo momento proseguire ma tutti cambiamo idea. Prendiamo ad esempio brani come ‘Bron-Yr-Aur’ o ‘The Battle Of Evermore’, scritti da persone giovanissime e che parlavano della vita e dell’eterno scontro con gente più grande che trovi lungo la tua strada. Ergo stai facendo la cosa giusta”.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%