News'n'press

Le novità in “heavy rotation” dal 14 ottobre

today17 Ottobre 2022

Sfondo

Dal 14 ottobre nell’alta rotazione di Radio Rock entrano i seguenti brani:

 

Face It Alone, nuova uscita dei Queen impreziosita dalla voce si Freddie Mercury. Il brano risale infatti alle registrazioni dell’album The Miracle – di cui uscirà una riedizione speciale il prossimo 18 novembre. Il batterista della band, Roger Taylor, l’ha così presentata: Ci eravamo un po’ dimenticati di questa traccia  ma eccolo lì, questo piccolo gioiello. È meraviglioso, una vera scoperta. È un pezzo molto passionale.

 

Unstoppable dei Disturbed. In attesa della pubblicazione dell’album Divisive – prevista per il prossimo 18 novembre – il gruppo dà un’anticipazione con questo primo singolo estratto, che vuole rimarcare il potere unificante della musica: È la miglior cura a ciò che ci affligge. Se solo tutti la ascoltassero. Non c’è luogo migliore per dimenticare tutta questa merda che dove c’è musica dal vivo. Possiamo stare insieme e renderci conto che abbiamo più cose in comune che no. Cerchiamo di capire ciò che sta accadendo e facciamo un cambiamento in meglio, ha dichiarato il cantante David Draiman.

 

Personality Disorder: miglior biglietto da visita della carica energetica dell’album Autofiction degli Suede. La band inglese capitanata da Brett Anderson pubblica questo nuovo singolo, richiamante la migliore tradizione post punk.

 

Better Angels, il nuovo singolo di Marcus Mumford contenuto nell’album Self-Titled. Lo storico leader dei Mumford & Sons torna sulle scene, da solista, con una nuova veste che gli permette di veicolare i propri demoni interiori e la determinazione di affrontarli.

 

Picturesque degli Editors, vera e propria bandiera synth-pop anni Ottanta, contenuta nell’ultimo album EBM uscito lo scorso aprile. La band prosegue volitiva il suo percorso discografico mettendo al centro del proscenio sintetizzatori graffianti.

 

Edging dei Blink 182, che sancisce il ritorno del bassista e cantante Mark Hoppus nella band. Il brano, grazie alle incalzanti rullate di Travis Barker e alla speciale alchimia tra Hoppus e Tom DeLonge, tesse alla perfezione l’animo spensierato e scanzonato del gruppo.

 

Vota QUI la tua preferita.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%