News'n'press

Le copertine più iconiche del rock: The Rise And Fall Of Ziggy Stardust And The Spiders From Mars di David Bowie

today20 Novembre 2023

Sfondo

Continua il nostro viaggio tra le copertine più iconiche della storia del rock. In questo lungo elenco rientra senza dubbio la cover dell’album The Rise And Fall Of Ziggy Stardust And The Spiders From Mars di David Bowie. Il disco, anche conosciuto semplicemente come Ziggy Stardust, è il quinto dell’artista inglese ed è stato pubblicato nel 1972. Rappresenta uno dei più grandi successi commerciali e di critica del Duca Bianco, potendo contare su brani del grande valore contenuti al suo interno come Starman, Ziggy Stardust, Suffragette City e Rock ‘n’ Roll Suicide. Con le sue oltre 7,5 milioni di copie vendute, l’album è attualmente alla posizione numero 35 nella lista dei 500 migliori album della rivista Rolling Stone. Scopriamo insieme tutti gli aneddoti più interessanti su questo capolavoro dI David Bowie.

Le copertine di The Rise And Fall Of Ziggy Stardust And The Spiders From Mars di David Bowie

Per la cover David Bowie avrebbe voluto immortalare un vicolo che richiamasse lo stile delle vie di Brooklyn. La sera del 13 gennaio 1972 propose così l’idea a Brian Ward, nel suo studio londinese al numero 23 di Heddon Street. Il fotografo pensò che il luogo in cui si trovavano fosse perfetto, così scesero e scattarono la foto che finì in copertina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Radio Rock 106.6 (@radiorock106.6)

Anche la band di Bowie – gli Spiders From Mars – si trovava nello studio, ma si rifiutò di partecipare al servizio fotografico in strada, per via del troppo freddo. I componenti vennero quindi immortalati in degli scatti indoor in stile Arancia Meccanica, che furono poi inseriti all’interno del disco. Le foto a Bowie vennero inizialmente realizzate in bianco e nero, solo in un secondo momento si pensò di colorizzarle. Il compito venne affidato a Terry Pastor, che cambiò la tonalità anche della salopette e dei capelli del cantante.

 

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%