News'n'press

Korn, Brian “Head” Welch: “Pubblicheremo nuova musica nel 2024”

today20 Settembre 2023

Sfondo

Ospite del podcast The Joe Kingdom Perspective, il chitarrista Brian “Head” Welch ha parlato dei piani futuri dei Korn rivelando l’uscita, il prossimo anno, di nuova musica del gruppo. Attiva dal 1993, la band ha pubblicato nel 2022 per Loma Vista Recordings l’ultimo, finora, “Requiem”: quattordicesimo lavoro in studio della formazione capitanata da Jonathan Davis, prodotto da Chris Collier.

Brian “Head” Welch: “Uscirà musica il prossimo anno”

Rientrato nel gruppo nel 2013, il chitarrista Brian “Head” Welch ha rivelato al podcast The Joe Kingdom Perspective l’uscita il prossimo anno di nuova musica dei Korn, trascorsi poco più di dodici mesi dall’ultimo disco in studio del gruppo, “Requiem”, dato alle stampe nel 2022. “Uscirà musica nuova nel 2024”, ha detto, “Non so. Ora è come se ci stessimo nascondendo e portando avanti ognuno le proprie cose. Il prossimo anno celebreremo i trent’anni di attività dei Korn”. Sempre Welch aveva fatto sapere, in una precedente intervista a Kerrang! Radio, di voler reintegrare in formazione il bassista Reginald “Fieldy” Arvizu: in pausa dalle attività della band perché in cura dalle sue dipendenze: “Siamo rimasti in contatto con lui”, aveva chiarito, “Gli ho inviato una mail l’altro giorno. Dopo questo tour ci rivedremo e parleremo con lui, capiremo come sta, come va la sua testa. Io e Munk ne stavamo parlando recentemente. Gli vogliamo tanto bene, vedremo”.

I Korn cancellano un concerto in Russia per solidarietà all’Ucraina

Due anni fa, per solidarietà alla popolazione Ucraina, i Korn hanno cancellato i due concerti in programma il 24 e 26 giugno 2021 a Kiev e Mosca, in conseguenza dell’invasione russa andata in scena all’epoca pochi mesi prima. “Siamo giunti all’unica opzione possibile, cancellare ovvero i nostri show lì”, aveva scritto il gruppo parlando ai propri fan, “Siamo molto dispiaciuti per coloro che ci supportano in entrambi questi paesi. Preghiamo per tutte le persone coinvolte”.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%