News'n'press

Iron Maiden, Bruce Dickinson: “Sono fortunato nel riuscire ancora a cantare le note più alte”

today28 Dicembre 2023

Sfondo

Intervistato dalla tedesca Rock Antenne, Bruce Dickinson degli Iron Maiden ha parlato della propria voce dicendosi fortunato nel riuscire a cantare ancora le note più alte previste in alcune delle canzoni storiche della formazione inglese. Sessantacinque anni compiuti lo scorso agosto, Dickinson darà alle stampe il prossimo 1 marzo il nuovo “The Mandrake Project”: primo lavoro da solista per il cantante, in diciannove anni, dal precedente “Tyranny Of Souls” (2005).

Iron Maiden, Bruce Dickinson: “Sono fortunato nel riuscire ancora a cantare le note più alte”

“Credo molto dipenda da come sono”, ha detto Bruce Dickinson intervistato da Rock Antenne parlando, nello specifico, della propria voce, “Sicuramente tanto è dato dal cercare di preservare quel che già sei. A parte questo, penso che la voce cambi invecchiando. Voglio dire, non c’è dubbio ma sono anche fortunato nel riuscire ancora a cantare le note più alte. Suoniamo concerti interi in tonalità originale, tutte le canzoni e tutto. Il che non significa che una o due non siano impegnative. Ma ti dirò una cosa: è sempre stato così. Erano impegnative anche quando avevo 25 anni […] La mia voce è cambiata e per certi versi mi piace più ora rispetto a quando avevo 23 anni. Ero brillante, squillante. Poi diventa più vera. Puoi esprimere, veicolare un maggior numero di emozioni […] Questo è ciò che cerco ora”.

Bruce Dickinson annuncia l’uscita del nuovo album “The Mandrake Project”

Anticipato negli ultimi mesi da una serie di foto che avevano visto impegnato in studio il cantante, è ora ufficiale l’uscita il 1 marzo 2024 di “The Mandrake Project”: settimo lavoro solista di Bruce Dickinson degli Iron Maiden. “E’ stato un viaggio molto personale per me e ne sono estremamente orgoglioso”, dice Dickinson, “Roy Z e io abbiamo programmato, scritto e registrato per anni e sono molto contento che le persone possano finalmente ascoltarlo”. 

 

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%