News'n'press

Iron Maiden, Bruce Dickinson: “Non vogliamo andare in pensione. Moriremo sul palco”.

today15 Marzo 2022

Sfondo

Ospite del programma radiofonico “Full Metal Jackie”, il cantante Bruce Dickinson ha smentito qualsiasi ipotesi di ritiro dalla musica, degli Iron Maiden da qui ai prossimi anni: “Non abbiamo nessuna intenzione di andare in pensione, veramente”, ha detto, “Penso che alla fine moriremo su un palco. Mi vengono in mente posti peggiori dove morire. Quindi no, non abbiamo nessuna intenzione di lasciar perdere. Suoniamo ancora con un sacco di energia, e non vedo l’ora di ritrovarmi con gli altri”.

“Parlando invece dei nostri fan”, ha aggiunto, “Abbiamo diverse generazioni al nostro seguito. Anche ai miei spoken word show posso permettermi di fare battute sull’età dei presenti perché solo metà del pubblico ha più o meno i miei anni, ma l’altra metà di loro è spesso parecchio più giovane, e questa è una cosa fantastica”. Usciti il 3 settembre scorso col nuovo “Senjutsu”, registrato nel 2019 presso i Guillaume Tell Studios di Parigi, e prodotto come il precedente “The Book Of Souls” dal fidato collaboratore del gruppo Kevin Shirley, assieme al bassista Steve Harris, gli Iron Maiden saranno dal vivo in Italia per un unico appuntamento, in programma il prossimo 7 luglio a Bologna.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%