News'n'press

I Rammstein hanno “suonato” una nuova canzone nello spazio.

today29 Ottobre 2021

Sfondo

Prossimo ad uscire con un nuovo album, ancora non annunciato, i Rammstein rivelano per bocca del loro batterista Christoph Schneider, su Instagram, di avere fatto ascoltare un primo brano dallo stesso disco all’astronauta Thomas Pesquet: comandante della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). “E’ come se il sogno che avevo da bambino si fosse avverato”, ha detto il musicista, “Parlare con una persona che vive in cielo, condividere un minimo del suo punto di vista, avere modo di rendermi conto, ancora una volta, di quanto siamo tutti piccoli rispetto alla profondità dell’universo”.

“E’ stato il primo ad ascoltare uno dei nuovi pezzi dal nostro prossimo album”, ha aggiunto in riferimento a Pesquet, “Il brano è stato suonato in anteprima in cielo, il che è per noi un onore. Grazie Nasa, European Space Agency e Thomas per questa esperienza irripetibile”. A maggio, lo stesso astronauta, aveva avuto modo di ascoltare, sempre in anteprima, anche il brano “Higher Power” dei Coldplay: primo estratto dall’album “Music Of The Spheres”, uscito per Parlophone Records lo scorso 15 ottobre. I Rammstein, fermi all’ultimo omonimo “Rammstein”, pubblicato due anni fa, saranno dal vivo in Italia allo Stadio Olimpico, di Torino, il 12 luglio 2022.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%