News'n'press

Faith No More, Mike Patton: “Ho cominciato a bere durante la pandemia. Ora sono sobrio e non vedo l’ora di tornare ‘on the road’ anche se ho paura di me stesso”.

today21 Ottobre 2022

Sfondo

In pausa dallo scorso anno a seguito dell’annullamento, per via delle sue condizioni di salute, dei concerti che avrebbe dovuto tenere coi suoi Faith No More, Mike Patton è tornato a parlare delle sue vicissitudini personali intervistato dal quotidiano inglese The Guardian: “Appena arrivata la pandemia la prima cosa che ho pensato è stata ‘amo questa merda!’. Mi ha permesso di comportarmi come un figlio di puttana antisociale”, dice, “Questa cosa è durata per circa tre mesi, in cui pensavo ‘è tutto fottutamente fantastico’”.

“Poi qualcosa è cambiato, e non per il meglio”, aggiunge, “Dato che avevo passato così tanto tempo in isolamento, uscire mi era diventato duro. Una cosa terribile. L’idea di dover portare a termine tutti quei concerti coi Faith No More era davvero stressante. Mi ha colpito tanto dal punto di vista mentale. Per qualche motivo, iniziare a bere fu la naturale conseguenza di quel periodo. Adesso è un po’ che sono sobrio, e sono piuttosto eccitato all’idea di tornare ‘on the road’, anche se un po’ spaventato. Ho paura di me stesso”.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%