News'n'press

Dream Theater: terminata la composizione del nuovo album

today3 Aprile 2024

Sfondo

Dopo il post condiviso sui propri social ufficiali negli scorsi giorni dal batterista Mike Portnoy, i Dream Theater annunciano, per bocca stavolta del chitarrista John Petrucci, il completamento della fase di composizione del loro sedicesimo disco in studio: il primo dal rientro in formazione, lo scorso ottobre, del già citato musicista fuori dal 2010.

Dream Theater: terminata la composizione del nuovo album

“Ok, ci siamo. Abbiamo lavorato così tanto che le nostre barbe sono diventate grigie”, ha detto in un video social il chitarrista John Petrucci, in compagnia del batterista Mike Portnoy, “Sì, quando abbiamo iniziato i miei capelli erano completamente neri”, gli ha fatto eco quest’ultimo, “Oh mio Dio, è il 30 marzo 2024, è un sabato e abbiamo appena completato la scrittura del disco e registrato le parti di batteria. Non è pazzesca come cosa?”, ha ribattuto Petrucci, “Non potrei essere più soddisfatto. Ne è venuto fuori un album incredibile. Sono veramente eccitato. Non vedo l’ora che esca!”, ha detto di nuovo Portnoy sempre in riferimento alla prossima fatica in studio dei Dream Theater.

Dream Theater: in studio per registrare il nuovo album

“In studio con alcuni vecchi amici”, così il batterista Mike Portnoy dava notizia a febbraio, sui social, dell’inizio dei lavori per un nuovo album dei Dream Theater. Rientrato lo scorso ottobre, dopo più di dieci anni, Portnoy si era recentemente detto euforico all’idea di tornare a suonare con i suoi compagni: “E’ pazzesco come voli il tempo”, aveva dichiarato intervistato a novembre da TheSilverdude, “Negli ultimi due anni, durante la pandemia, mi sono riavvicinato a John Petrucci. […] Abbiamo una lunga storia come band, quasi 40 anni ormai, e le nostre famiglie sono cresciute assieme, le nostre mogli suonato nello stesso gruppo, e i nostri figli idem. […] Penso che dovrò trovare il mio posto senza pestare i piedi a nessuno”. 

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%