News'n'press

Dream Theater, James LaBrie: “Ecco il brano che consiglierei a chi non ci ha mai ascoltati”

today17 Luglio 2023

Sfondo

Intervistato da Revolver, il cantante James LaBrie – subentrato nel 1991 al posto dell’ex Charlie Dominici – ha indicato quale brano consiglierebbe, per un primo ascolto, a coloro che non hanno familiarità con la musica dei Dream Theater. La canzone – tra le più note del gruppo – è presente nel secondo disco in studio della formazione newyorkese, “Images And Words”, uscito nel 1992 a stretto giro con l’ingresso in lineup dello stesso LaBrie.

La canzone che James LaBrie consiglia

“Credo che ‘Metropolis – Part I’ sia il pezzo più adatto”, dice LaBrie, “Dimostra che il nostro sound non è solo suonare con una certa consapevolezza tecnica ma è più creare una dimensione dove la musica è intensa, emotiva, dinamica. E’ un brano molto sensuale e credo sia una gran canzone. Credo sia un pezzo che faccia dire alle persone ‘cazzo, ma cosa sto ascoltando?'”. ‘Metropolis – Part I – The Miracle And The Sleeper’ è anche, non a caso, una delle composizioni più popolari della band: sempre presente, assieme a ‘Pull Me Under’, ‘The Spirit Carries On’ e ‘Under A Glass Moon’ nelle setlist dei Dream Theater.

Il nuovo album dei Dream Theater

Parlando il mese scorso con Eddie Trunk, ospite del podcast da questi condotto, il chitarrista John Petrucci ha così accennato al nuovo album dei Dream Theater: fermi all’ultimo “A View From The Top Of The Word”, uscito nel 2021. “Ne abbiamo già parlato. Ovviamente prima di metterci mano termineremo il tour nordamericano. Dal momento che siamo stati in tour praticamente sempre, ci prenderemo una piccola pausa e poi inizieremo a lavorare al disco nuovo. Abbiamo parlato di alcune idee e della direzione che questo dovrà avere. Abbiamo anche discusso un po’ delle tematiche e del titolo. Si muove dunque qualcosa, e posso dire che tra la fine dell’anno e l’inizio del prossimo cominceremo a lavorarci”.

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%