News'n'press

Black Sabbath, Tony Iommi: “Il cancro? Lo tengo sotto controllo”.

today28 Giugno 2023 2

Sfondo

Ospite di “Trunk Nation”, su SiriusXM, Tony Iommi è tornato a parlare delle sue condizioni di salute, e del cancro a lui diagnosticato quasi dieci anni fa. “Ho alti e bassi”, ha detto, “Vado e faccio i miei controlli. E’ come per ogni persona anziana, hai dei problemi! Sicuro per il tumore mi è andata, oserei dire, bene. Ho altri disturbi: come dolore alle mani e ai piedi e cose del genere. Ma tolte queste cose, è ok. E penso che fare quello che faccio mi tenga attivo. Non me ne sto chiuso in casa seduto sul divano: esco e faccio cose. Ed è positivo: ti mantiene motivato, ti fa andare avanti”.

“Lo tengo sotto controllo”, dice ancora relativamente al linfoma diagnosticatogli nel 2012, “I medici controllano il mio sistema immunitario per accertarsi che funzioni bene. Faccio iniezioni di B12 e cerco di mangiare un po’ meglio e prendermi cura di me. Ecco perché ho dovuto smettere coi tour di un certo livello, perché erano lunghi e impegnativi. Quando smetti di suonare, specie negli Stati Uniti e fai base a New York come accadeva a noi diciamo per dieci giorni, prendevamo il nostro aereo e volavamo alla volta di posti diversi facendo avanti e indietro. Torni in hotel che sono le tre del mattino”.


 

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%