News'n'press

AC/DC: una data in Italia a maggio?

today22 Gennaio 2024

Sfondo

Come riportato dal sito acdc-italia.com sulla propria pagina Facebook, gli AC/DC potrebbero far ritorno in Italia, prima dell’estate, per un unico appuntamento in programma a maggio a Reggio Emilia. Riunitasi in occasione della prima edizione del “Power Trip Festival” andato in scena a ottobre scorso a Indio, in California, la band ha pubblicato quattro anni fa, nel 2020, l’ultimo “Power Up”: diciassettesimo disco in studio di Angus Young e compagni.

AC/DC: una data in Italia a maggio?

A riportarlo è il sito acdc-italia.com, che su Facebook rivela di un più che probabile appuntamento italiano degli AC/DC, in programma il 25 maggio 2024 alla RCF Arena di Reggio Emilia. Pubblicato quattro anni fa, nel 2020, l’ultimo “Power Up” – il primo dal rientro in formazione di Brian Johnson, Phil Rudd e Cliff Williams – la band aveva fatto ritorno dal vivo lo scorso ottobre, headliner del “Power Trip Festival”, per un unico concerto.

AC/DC, Iggy Pop: “Mi è stato chiesto di entrare nel gruppo”

Durante un’intervista rilasciato lo scorso anno al New York Times, a margine dell’uscita del nuovo “Every Loser”, Iggy Pop aveva rivelato di essere stato contattato in passato da un ex-manager degli AC/DC per sostituire Bon Scott. “Ebbi qualche splendido incontro con Bon da qualche parte, eravamo entrambi ubriachi e fatti, a volte ritrovo delle foto. Io non ricordo niente ma nelle foto siamo insieme! Adoravo quello che faceva. Non avevo riformato gli Stooges né mi ero ancora trasferito in Inghilterra e questo loro manager dell’epoca, Tarquin Gotch, mi chiese se fossi interessato a entrare nella band come cantante”. Frontman e principale autore degli AC/DC dal 1974 al 1980, Scott scomparve lo stesso anno a Londra, in circostanze mai del tutto chiarite, per un’intossicazione acuta da alcol. Trentatreenne, il musicista era stato membro anche degli Spektors, dei Valentines, dei Fraternity e dei Mount Lofty Rangers. 

 

Scritto da: RadioRock FM106.6

0%